Endodonzia

Lo Studio Valdinoci offre il servizio di Endodonzia a Forlì a partire dalla fase diagnostica fino al trattamento e cura delle patologie di competenza endodontica L'endodonzia è il settore dell'odontoiatria che si occupa della terapia dell'endodonto, ovvero la parte interna del dente o polpa, un tessuto molle costituito prevalentemente da vasi sanguigni e nervi che garantiscono nutrimento e sensibilità all'elemento dentario.

La polpa dentale è presente sia nella corona del dente che nei canali radicolari, cioè le cavità che percorrono l'interno della radice del dente. Il team di professionisti che operano all’interno dello Studio Valdinoci è in grado di stabilire quando è necessario intervenire con una terapia Endodontica; in particolare questo tipo di trattamento viene riservato a stati di malattia dentale come la lesione da carie penetrante (o profonda) con conseguente infiammazione del tessuto pulpare e contaminazione batterica (pulpite).

Se trascurata, questa infezione può progredire fino a provocare necrosi della polpa stessa e favorire l'insorgere di patologie radicolari e parodontali (legamento osso-gengiva). Un altro caso in cui si rende necessaria una terapia endodontica è la presenza di un granuloma, che rappresenta una patologia frequentemente collegata all'infiammazione pulpare e che può evolvere in ascesso. Si tratta di una lesione provocata dalla propagazione dell'infezione al di là dell'estremità della radice del dente (apice radicolare) con conseguente coinvolgimento dei tessuti e dell'osso circostanti.

Quando la guarigione non avviene si deve ricorrere all'asportazione della punta della radice (apicectomia) e del tessuto infetto per via chirurgica, e, all’esecuzione contestuale dell’otturazione retrograda sulla radice sezionata.