Protesi Dentarie

Lo Studio Valdinoci offre un servizio di Protesi Dentarie a Forlì studiate sulla base delle specifiche esigenze del paziente. Le protesi dentarie hanno la funzione di riparare e sostituire strutture dentali danneggiate o perse o in altri casi di migliorare l’estetica. I professionisti dello Studio Valdinoci sono in grado di risolvere con successo ogni problematica che richieda una riabilitazione protesica, grazie a una consolidata competenza ed esperienza unita ad un costante aggiornamento tecnico-professionale.

Le tipologie di Protesi Dentarie realizzate dal nostro Studio comprendono Protesi Fisse, Estetiche e Rimovibili. Per protesi fissa si intende ad esempio la Corona Protesica; una corona è indicata nel caso in cui un dente sia profondamente danneggiato (da carie o trauma) al punto che una ricostruzione tramite otturazione, intarsio o faccetta non sia più possibile.

Le faccette in porcellana, invece appartengono alla categoria delle protesi estetiche, e consistono in sottili lamine in ceramica che vengono applicate sulla superficie visibile dei denti anteriori. I denti che accolgono una faccetta sono leggermente assottigliati, se necessario, per far spazio alla ceramica. Tuttavia la loro preparazione è estremamente conservativa e deve essere mantenuta a livello della porzione più superficiale del dente, lo smalto.

Le protesi mobili, invece, sono la soluzione più economica per ripristinare masticazione ed estetica quando mancano numerosi elementi dentali fino alla completa mancanza dei denti (edentulia) .

Protesi dentarie Forlì: i dispositivi destinati al ripristino della dentatura

Le protesi dentarie Forlì sono dispositivi destinati al ripristino della dentatura, realizzate per consentire ai pazienti una masticazione corretta e confortevole. La funzione delle protesi dentarie è quella di evitare disagi estetici.

Le protesi dentarie sono di due tipologie: mobili e fisse.

Protesi dentarie Forlì di tipo mobile

Le protesi dentarie Forlì mobili totali o parziali sono realizzate in resina. I denti possono essere composte da materiali compositi o in ceramica. Risultano stabili grazie all’adeguato appoggio sulle gengive e all’utilizzo di attacchi o ganci. Consentono un’efficace masticazione e rendono possibile la fonazione.

Se nella dentatura sono presenti denti naturali stabili e forti, è possibile sfruttare quest’ultimi per realizzare over denture parziali: strutture in metallo, munite di elementi ritentivi a cui la protesi totale viene ancorata per maggiore stabilità. La protesi over denture totali sono quelle riservate a chi è privo di denti. Sono fissate alla dentatura con apposita struttura in metallo.

Le protesi dentarie Forlì mobili sono perfette per assicurare grande stabilità alla protesi e comfort.

Protesi dentarie Forlì di tipo fisso

Viene cementata sul moncone naturale, mentre su impianto può essere avvitata o cementata. È realizzata in diversi materiali.

  • Corona o ponte in ceramica integrale. La ceramica integrale è un materiale superiore rispetto alla ceramica classica dal punto di vista estetico. Viene realizzato in laboratorio e offre una resistenza di 2/3 volte superiore rispetto alla tradizionale ceramica. Si tratta del materiale più moderno ed innovativo per realizzare protesi dentali in quanto garantisce caratteristiche di estetica e biocompatibilità.
  • Corona o ponte in metallo ceramica. La struttura metallica in lega aurea o in lega non preziosa è rivestita da ceramica.
  • Corona o ponte in zirconia monolitica. Trattasi di un materiale molto resistente, lavorato da un pezzo unico che permette la creazione di strutture molto estese. Grazie alla colorazione bianca, queste protesi offrono un risultato estetico eccellente e realistico.
  • Maryland. Ponte adesivo che evita di limare i denti adiacenti, ai quali viene invece incollato.